Impianti e Post-estrazione

Protesizzazione Immediata.jpgI progressi nelle tecnologie mediche hanno permesso ai clinici di avere a disposizione gli strumenti per effettuare trattamenti altamente avanzati.

Nel caso degli impianti post-estrattivi non sempre si può effettuare una protesizzazione immediata. Infatti, nel caso in cui la ritenzione primaria non sia sufficiente è necessario avvalersi di differenti protocolli operativi.

I risultati di una ricerca condotta nel 2009 ha dimostrato la valutazione delle differenti protesizzazioni: immediata vs ritardata. Questa ricerca dimostra che il protocollo protesico influenza diversamente la sopravvivenza implantare, il rimodellamento osseo o le variabili parodontali. 

Il consiglio rimane, per limitare il più possibile la recessione vestibolare, di protesizzare immediatamente gli impianti post-estrattivi. Nel caso questo non fosse possibile, sarebbe da prendere in considerazione procedure di aumento dei tessuti molli.

(Fonte: De Rouck T, Collys K, Wyn I, Cosyn J. Free University of Brussels. Clinical Oral Implants Research 2009;20(6):566-70) 

Share
Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

NEWS

progettazione

Il tuo impianto?
Hai sempre sognato di vedere il tuo nome legato ad un impianto o ad una linea implantare?
Vuoi rendere reali i tuoi punti di vista e le tue intuizioni professionali?